ricali 2005  Sofia Montagna 2016 05 14CopertinaBrixia Copia di Norma Casali

Ricali torna alle gare dopo un anno

Stampa
PDF

Le gare della stagione invernale ormai entrano nel vivo e lo scorso week end sono iniziate le gare indoor con i colori dell’Atletica Vigevano impegnati su diversi fronti e città d’ Italia: Padova, Parma e Bergamo.
A Padova sulla pista del nuovo impianto indoor appena inaugurato è ritornata alle gare CECILIA RICALI dopo quasi un anno di assenza per infortunio (ha solo gareggiato nei 400hs alla finale dei Campionati Italiani italiani di società di serie A per onorare la maglia ducale). L’azzurra dell’ Atletica Vigevano in forza al gruppo sportivo militare Fiamme Azzurre ha gareggiato nel pentathlon per iniziare a tastare il clima gara per poter ritornare nella migliore condizione. Cecilia è giunta terza con punti 3.543, dietro a Alessia Trost e alla giovane fortissima  junior Sportoletti tra le prime atlete in Europa.
Cecilia ha gareggiato per ottenere il minimo di partecipazione agli italiani assoluti, visto che lo scorso anno non aveva gareggiato, e chiaramente l’ha ottenuto senza problemi.
Sicuramente i singoli risultati da lei ottenuti sono lontani dai suoi personali e dal suo rendimento standard, ma importante era ritornare in pista, ecco i singoli risultati:
60hs corsi in 9”12, salto in alto m. 1,60, salto in lungo m. 5,12, lancio del peso m. 11,19 e m. 800 in 2’27”00.
Si presume che Cecilia sia in gara, sempre a Padova, per i Campionati Italiani individuali indoor di prove multiple assoluti.
Sulla pista indoor di Parma, altro nuovo impianto, in gara le giovani ducali in maglia 100 Torri e Vigevano Atletica Young:
Nella cat. Ragazze SONCIN GAIA  ha corso i mt 150 in 23" 86', nella cat. Cadette sempre sui m. 150 buoni tempi per TREVIGLIO BIBIANA in 22"86', CASELLA ALICE 23" 01', COCCATO EMMA  in 23"61', mentre nei m. 1.000 VERCESI AGNESE  ha corso in  3' 47" 54.
Nella categoria allieve, in maglia Atletica Vigevano, GALASCHI FEDERICA  ha corso i    mt 400 in 67”26, mentre GHEZZI IRENE  si è cimentata sui  mt 1500  chiudendo in 5' 32" 61.
Sulla pista indoor di Bergamo in gara invece le velociste allieve, juniores e assolute Atletica Vigevano, con buoni risultati alla prima uscita stagionale per un gruppo di velocità di primo livello:
CECILIA RAFFALDI ha ben esordito correndo in 8”03, NICOLETTA BAGOSSI  8”09, ALICE BRERA è partita male e ha chiuso in 8”32,  GATTI LAURA 8”42, primato personale per l’allieva CRISTINA LUISA MERIGGI in 8”38,  e poi buon esordio per due nuovi arrivi in casa ducale, due giovani atlete juniores provenienti da Vercelli: SERENA TROMBIN ha corso in 60 in 8”33 e nel salto in alto LINDA PERINA ha saltato a m. 1,50.
Sabato 18 Gennaio, per la prima volta,  a Vigevano (Auditorium Mussini) si svolgerà la premiazione della FIDAL Provinciale inerente ai risultati agonistici del 2013, saranno premiati dal settore giovanile a quello assoluto e master.